Ultima modifica: 16 giugno 2018
> Trattamento dati personali alunni

Trattamento dati personali alunni

Si informa che a norma del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (“Codice in materia di protezione dei dati personali) che di seguito viene menzionato in modo sintetico il trattamento dei dati personali che la riguardano sarà improntato ai principi di liceità e trasparenza, a tutela della sua riservatezza e dei suoi diritti.

Informativa per il trattamento dei dati personali degli alunni e delle loro famiglie

(art. 13 D.lgs n.196/2003)

Ai sensi dell’articolo 13 del Codice, le forniamo, quindi, le seguenti informazioni:

Secondo quanto previsto all’art 13 del D.lgs 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali” recante disposizioni sulla tutela della persona e di altri soggetti rispetto al trattamento di dati personali, questa Istituzione scolastica per espletare le sue funzioni istituzionali e, in particolare, per gestire le attività di istruzione, educative e formative stabilite dal Piano dell’Offerta Formativa, deve acquisire dati personali che Vi riguardano, inclusi quei dati che il D.lgs 196/2003 definisce “dati sensibili e giudiziari”.

Ai sensi del decreto del Ministero della Pubblica Istruzione n.305 del 7 dicembre 2006 che ha individuato i dati sensibili e giudiziari che le amministrazioni scolastiche sono autorizzate a tutelare, indicando anche le operazioni ordinarie che i diversi titolari devono necessariamente svolgere per perseguire le finalità di rilevante interesse pubblico individuate per legge, Vi informiamo che, per le esigenze di gestione sopra indicate, possono essere oggetto di trattamento le seguenti categorie di dati sensibili e giudiziari:

a) nelle attività propedeutiche all’avvio dell’anno scolastico:

  • dati relativi alle origini razziali ed etniche, per favorire l’integrazione degli alunni con cittadinanza non italiana;
  • dati relativi alle convinzioni religiose, per garantire la libertà di credo religioso e per la fruizione dell’insegnamento della religione cattolica o delle attività alternative a tale insegnamento;
  • dati relativi allo stato di salute, per assicurare l’erogazione del sostegno agli alunni diversamente abili e per la composizione delle classi;
  • dati relativi alle vicende giudiziarie, per assicurare il diritto allo studio anche a soggetti sottoposti a regime di detenzione (i dati giudiziari emergono anche nel caso in cui l’autorità
    giudiziaria abbia predisposto un programma di protezione nei confronti degli alunni che abbiano commesso reati)

b) nell’espletamento dell’attività educativa, didattica, formativa e di valutazione:

  • dati relativi alle origini razziali ed etniche per favorire l’integrazione degli alunni con cittadinanza non italiana;
  • dati relativi alle convinzioni religiose, per garantire la libertà di credo religioso;
  • dati relativi allo stato di salute, per assicurare l’erogazione del servizio di refezione scolastica, del sostegno agli alunni disabili, dell’insegnamento domiciliare ed ospedaliero nei confronti degli alunni affetti da gravi patologie, per la partecipazione alle attività educative e didattiche programmate, a quelle motorie e sportive, alle visite guidate e ai viaggi di istruzione;

c) nella gestione del contenzioso tra la scuola e le famiglie degli alunni:

  • dati sensibili e giudiziari concernenti tutte le attività connesse alla difesa in giudizio delle istituzioni scolastiche.

Altresì si informa che il trattamento dei Vostri dati personali avrà le seguenti finalità:

  • partecipazione degli alunni alle attività organizzate in attuazione del Piano dell’Offerta Formativa;
  • adempimento di obblighi derivanti da leggi, contratti, regolamenti in materia di igiene e sicurezza del lavoro, in materia fiscale, in materia assicurativa;
  • tutela dei diritti in sede giudiziaria.

I dati personali diversi da quelli sensibili e giudiziari potranno essere comunicati esclusivamente a soggetti pubblici se previsto da disposizioni di legge o regolamento; in caso contrario potranno essere trattati attivando la procedura prevista dall’art. 39 del Codice; i dati relativi agli esiti scolastici degli alunni potranno essere pubblicati mediante affissione all’albo della scuola secondo le vigenti disposizioni in materia.

Vi forniamo a tal fine le seguenti ulteriori informazioni:

il trattamento dei dati personali sarà improntato a principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Vostra riservatezza e dei Vostri diritti anche in applicazione dell’art. 2 del DPR n. 249/1998;

I dati personali verranno trattati anche con l’ausilio di strumenti elettronici o comunque automatizzati con le modalità e le cautele previste dal predetto D.lgs e conservati per il tempo necessario all’espletamento delle attività istituzionali e amministrative riferibili alle predette finalità.

Sono adottate dalla scuola le misure minime per la sicurezza dei dati personali previsti dal D.lg.

  • Il titolare del trattamento è il Dirigente Scolastico;
  • Il responsabile del trattamento è il Direttore dei Servizi Generali Amministrativi;
  • Gli incaricati al trattamento dati sono gli assistenti amministrativi espressamente autorizzati all’assolvimento di tali compiti e i docenti identificati ai sensi di legge, ed edotti dei vincoli imposti dal D.lgs.

I dati oggetto di trattamento potranno essere comunicati ai seguenti soggetti esterni all’istituzione scolastica per le seguenti finalità:

  • Al Miur e all’USR-Regione Lombardia per l’anagrafe studenti
  • A soggetti pubblici (quali, ad esempio, ASL, -1- Comune, Provincia,, Ufficio Scolastico Provinciale), secondo quanto previsto dal Regolamento; i dati relativi agli esiti scolatici degli alunni potranno essere pubblicati mediante affissione all’albo della scuola secondo le vigenti disposizioni in materia.

Art.7 (Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti)

L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:

a) dell’origine dei dati personali;

b) delle finalità e modalità del trattamento;

c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;

d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’art.5, comma 2;

e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

3. L’interessato ha diritto di ottenere:

a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;

b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;

c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

4. L’interessato ha diritto di opporsi in tutto o in parte:

a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;

b) al trattamento di dati personali che lo riguardano ai fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

Vi ricordiamo infine:

  • che il conferimento dei dati richiesti è indispensabile a questa istituzione scolastica per l’assolvimento dei suoi obblighi istituzionali; l’eventuale rifiuto a fornire tali dati potrebbe comportare il mancato perfezionamento dell’iscrizione e l’impossibilità di fornire all’alunno tutti i servizi necessari per garantire il suo diritto all’istruzione ed alla formazione;
  • che, ai sensi dell’art.24 del D.lgs 196/2003, in alcuni casi il trattamento può essere effettuato anche senza il consenso dell’interessato;
  • che in ogni momento potrete esercitare i Vostri diritti nei confronti del titolare del trattamento, ai sensi dell’art.7 del D.lgs 196/2003.



Link vai su