Ultima modifica: 10 Settembre 2017
Istituto Comprensivo Paesi Orobici - Sondrio > CLINIC SMART FUTURE 11-14/11/2016

CLINIC SMART FUTURE 11-14/11/2016

Nei giorni 11-14 novembre si è svolto il CLINIC itinerante “Smart Future” promosso dal prof. Rivoltella del CREMIT (Centro di Ricerca sull’Educazione ai Media all’Informazione e alla Tecnologia) dell’Università Cattolica di Milano con la sua equipe e Samsung, che ha visto la partecipazione come relatrice della propria esperienza l’insegnante Fumasoni Angela che porta avanti da tre anni il progetto di ricerca nelle proprie classi della Scuola Primaria Racchetti.

“Smart Future” fonda le sue basi sulla stretta collaborazione tra scuola, università e impresa. Il valore aggiunto della sperimentazione sta nel supporto metodologico – didattico, infatti è stato creato un gruppo di lavoro in cui i ricercatori, gli insegnanti e i dirigenti sono protagonisti di un percorso che è allo stesso tempo di ricerca e di sviluppo professionale.
La sperimentazione consiste nell’adozione del metodo EAS (Episodi di Apprendimento Situato): una microattività strutturata in tre momenti (preparatoria-operatoria-ristrutturativa), perfettamente inserita nella recente ricerca didattica del post costruttivismo facendo riferimento in particolare a Freinet. Le tecnologie vengono considerate strumenti da utilizzare in modo integrato con gli strumenti tradizionali (attività sul quaderno…). Il percorso didattico proposto “ribalta la logica della lezione tradizionale del docente per proporre attività cooperative svolte in autonomia dai bambini a seguito di stimoli appositamente preparati dai docenti” (Rivoltella 2013).

L’insegnante Fumasoni nell’ambito del Clinic davanti ai docenti delle altre scuole italiane coinvolte nel progetto e all’equipe di ricerca ha effettuato il proprio intervento legato alla tematica professione docente illustrando l’infografica “La DIDATTICA 2.0 E LA METODOLOGIA EAS”.

Link vai su