Ultima modifica: 3 Giugno 2018
Istituto Comprensivo Paesi Orobici - Sondrio > Archivio >   Corso di sci – Alpe Palù

  Corso di sci – Alpe Palù

  ALPE PALU’- CHIESA VALMALENCO                    

                                                    

Anche in questo anno scolastico l’Istituto Comprensivo Sondrio “Paesi Orobici” ha proposto questa importante offerta formativa di carattere sportivo agli alunni della scuola primaria ( a partire dalla classe 2^) e della scuola secondaria di primo grado, di Sondrio e di Albosaggia.

In collaborazione con la Scuola Sci e Snowboard Valmalenco  e con la Società Impianti Funivia il professor Borsellino Stefano ha saputo ottimamente organizzare un corso di 6 lezioni, a libera adesione degli alunni, che ha visto una cospicua presenza di partecipanti. Le lezioni si sono svolte tra la fine di gennaio e il mese di marzo 2018.

Il corso ha previsto la suddivisione dei partecipanti in gruppi rispetto al livello di abilità        ( principiante, medio, esperto), affiancati da validissimi maestri di sci che hanno seguito i ragazzi con competenza e grande disponibilità, anche nella giornata conclusiva dedicata alle gare.

A fianco del professor Borsellino hanno contribuito alla gestione della comitiva scolastica la prof.ssa Chiappa Roberta, l’insegnante Morellini Stefania e alcuni genitori che hanno seguito, quando possibile, il gruppo sciatori.

 

 Cronaca dell’esperienza degli alunni delle classi 5^ della Scuola primaria “Racchetti”

“… E’ stata una bellissima esperienza, anche se il tempo non ci ha aiutato molto ; quasi sempre c’era nebbia fino ad alta quota o abbondanti nevicate che hanno reso più difficile la sciata al Palù .

I partecipanti erano di differente età;dalla seconda elementare fino alla terza media.

La salita con il pullman fino alla  funivia di Chiesa Valmalenco è stata resa divertente dagli insegnanti accompagnatori e perfino dall’ autista che ci ha fatto ridere con esilaranti battute.

Il primo giorno, arrivati sulle piste, ci hanno diviso per categorie in base alle nostre capacità: ogni gruppo era guidato dal proprio maestro .

Per sei lezioni i maestri di sci hanno seguito ogni squadra nello sperimentare piste di diverso livello.

Le piste, anche con il brutto tempo, sono state battute e preparate con impegno dagli addetti.

La gara , prevista per il 12 marzo, stava per essere rimandata a causa del maltempo della mattinata , con piogge in città e nevicate sugli impianti sciistici; ma con nostro grande entusiasmo siamo  riusciti a salire al Palù e a effettuarla su una pista non utilizzata solitamente per competizioni.

Alla fine della gara è stata organizzata una merenda per ragazzi, genitori  e accompagnatori , seguita dalla premiazione…”

 

 

 

 

Allegati

Link vai su